CENONE DI SAN SILVESTRO 2008

Un saluto a tutti, purtroppo a causa dei molti impegni non mi è stato possibile inserire nuovi post ma prometto di rifarmi e presentarvi un bel pò di ricette. Tradizionalmente anche quest’anno ho organizzato il menu per il cenone di fine anno. Menu particolare anche se non particolarmente sofisticato. Devo dire che comunque le varie portate sono state molto gradite … Continua a leggere

DELIZIE DEL MARE IN CARTOCCIO

Vi presento una ricetta un pò diversa dal solito cartoccio con il pesce da lisca come elemento principale e i frutti di mare come elemento secondario per insaporire; in questa ricetta invece sono i frutti di mare e i crostacei che creano un mix di sapori veramente interessante.    Ingredienti per 4 persone:  400 gr. Cozze 300 gr. Gamberoni 300 … Continua a leggere

MAKI SUSHI 1

PRIMA PARTE  Dopo aver visto come preparare il riso per il sushi, proveremo a realizzare il maki sushi, sicuramente la forma più conosciuta e diffusa di sushi. Il maki è realizzato con riso sushi, alga nori e altri ingredienti variabili che poi daranno il nome al sushi. La tecnica per realizzare i vari tipi di maki è pressapoco la stessa: … Continua a leggere

FAGOTTINI DI SALMONE AL VAPORE

Questa ricetta, di ispirazione orientale, si contraddistingue per leggerezza e per il gusto particolarmente delicato. La cottura a vapore permette di mantenere integri i valori alimentari del salmone e delle verdure. INGREDIENTI PER 4 PERSONE 4 filetti di salmone senza pelle e deliscato 13 foglie di verza 2 carote 1 spicchio d’aglio semi di sesamo bianchi tostati q.b. 6 cucchiai di … Continua a leggere

MINESTRA DI SOBEN

MINESTRA DI SOBEN Esistono decine di versioni di questa ricetta ma, essenzialmente, tutte si basano su due ingredienti principali: brodo dashi e spaghetti di farina di frumento (con o senza uovo), dei diversi tipi. Per questa ricetta utilizzeremo i soben, spaghetti di frumento sottili, venduti di solito secchi o (raramente) sottovuoto. La ricetta prevede il tonno come ingrediente principale ma … Continua a leggere

BONSAI E FRUTTI

Come se non bastasse la fissa della cucina giapponese, la passione per il Giappone mi ha spinto, diversi anni fa, ad apprendere anche l’arte Bonsai, ovvero la coltivazione di normali alberi in piccoli vasi. La passione per il Bonsai è parecchio diffusa a livello nazionale e l’Italia conta diverse associazioni e club, conosciuti sia a livello europeo che internazionale.   … Continua a leggere

PREPARARE IL RISO PER IL SUSHI

COME PREPARARE IL RISO PER IL SUSHI Esistono, in giro sulla rete, diverse modalità di preparazione del riso per il sushi, a volte anche molto diverse tra loro. Vi presento la mia versione personale, non dissimile dalle altre, ma messa a punto dopo una serie di tentativi che mi hanno fatto capire quali errori commettevo. C’è anche bisogno di una … Continua a leggere

ABBINARE UN VINO

In Giappone, si sa, a tavola si beve principalmente tè verde (nelle sue diverse varietà) e saké. Nei ristoranti giapponesi in Italia, di solito, non viene neppure proposto il tè e il saké che, almeno per noi italiani, è più vista come una bevanda da fine pasto. Ultimamente si sta affermando (ahimé) anche la birra, bevuta un po’ da tutti … Continua a leggere

SEPPIE ALLA GRIGLIA

SEPPIE ALLA GRIGLIA Ingredienti per 4 persone 4 seppie freschissime nazionali di taglia media succo di un limone 1/2 bicchiere di olio extravergine di oliva pugliese prezzemolo fresco q.b. sale marino q.b. pepe bianco q.b. PREPARAZIONE Lavare le seppie e spellarle completamente. Pulirle tagliando il sacco sulla pancia della seppia e rimuovere l’osso e gli intestini senza staccare completamente la testa. Rimuovere … Continua a leggere

ALLIEVI (E NON ALUNNI) CRUDI

Nella puntata di ieri (11/10/2008) di Striscia la Notizia, Fabio e Mingo hanno rilevato una inesatezza in una pubblicazione recente sulla cucina regionale pugliese, a proposito degli “Alunni” mangiati crudi. Ovviamente noi pugliesi non ci appostiamo fuori dalle scuole per far man bassa di giovani creature con il grembiule (recentemente reintrodotto…) ma, parlasi di giovani seppie (da pochi centimetri a … Continua a leggere