FAGOTTINI DI SALMONE AL VAPORE

Questa ricetta, di ispirazione orientale, si contraddistingue per leggerezza e per il gusto particolarmente delicato. La cottura a vapore permette di mantenere integri i valori alimentari del salmone e delle verdure.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 filetti di salmone senza pelle e deliscato

13 foglie di verza

2 carote

1 spicchio d’aglio

semi di sesamo bianchi tostati q.b.

6 cucchiai di prezzemolo tritato

olio extra vergine di oliva q.b.

sale q.b.

pepe bianco q.b.

PREPARAZIONE

Mondare e lavare le foglie di verza e privarle del primo tratto duro (circa 2 centimetri). Tenere da parte una foglia di quelle più interne e lessare le altre in acqua salata. Scolarle e tenerle da parte a raffreddare. Nella pentola usata per lessare la verza montare il cestello per la cottura a vapore, tenendo la pentola sul fuoco a fiamma bassa. Pelare le carote e tagliarle a dadini piccoli. Tagliare la verza tenuta da parte a julienne. Pulire lo spicchio d’aglio e tritarlo finemente. Tagliare ogni filetto di salmone in 3 pezzi.

Quando le foglie di verza saranno tiepide, stenderle sul tagliere e posizionare un pezzo di salmone nella foglia, mettere un pizzico di aglio tritato, un poco di dadini di carota, un pò di verza a julienne, un pò di prezzemolo tritato, un pò di semi di sesamo, salare, pepare e condire con un filo di olio extra vergine di oliva. Arrotolare la foglia di verza mantendo il ripieno al centro, ripiegando i bordi della foglia ai lati in modo da chiudere a pacchettino.

Ripetere l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti.  Accomodare i fagottini nel cestello della cottura al vapore in un unico strato, metterlo nella pentola, e cuocere al vapore per 15 minuti.

Impiattare nei piatti singoli e guarnire con prezzemolo tritato ed un filo di olio extra vergine di oliva.

1238874167.jpg

FAGOTTINI DI SALMONE AL VAPOREultima modifica: 2008-10-27T08:03:00+01:00da preparoio
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “FAGOTTINI DI SALMONE AL VAPORE

Lascia un commento